F.A.A. – Fire Action Activation

FIRE AXE ACTIVATION

fire-545374__180

Si tratta di una scoperta che segue il PMT senza sostituirlo. Sul DNA il codificatore 850 ha ricevuto 2172 codici, che hanno contribuito a dimostrare questa nuova applicazione. Nella PMT, il codificatore può comportarsi più come un ricevitore “trasmettitore”, ma nella F.A.X funge da trasmettitore di raggi di luce dalla 5a dimensione, che penetrano il corpo fisico fino allo scheletro, utilizzando il corpo come vettore energetico. Ciò dovrebbe consentire al corpo fisico, per liberarsi gradualmente della resistenza, di ostacolare il piano dell’anima e del Sé. Istruzioni: si devono installare 5 codificatori nel terreno costruendo una figura di un quadrato di 1m60. Ci sarà un codificatore, in ogni angolo e un quinto in centro, e sopra, come nella PMT, si siede colui che riceve il trattamento. Fondamentale è che la persona, la quale riceve siede di fronte a uno dei quattro lati dello spazio, il che è diverso da un incontro di PMT, dove siede,invece,davanti ad un angolo di diamante. L’operatore/trice si siede vicino, e con un codificatore, in ogni mano, lo rivolgerà alla persona. Per evitare l’affaticamento lui/lei può tenere gli avambracci appoggiati sulle gambe. Qui, vi è una differenza con il PMT; infatti,l’ operatore/trice dovrebbe rimanere dai 5 ai 10 minuti in questa posizione per permettere al cilindro di costituirsi intorno al ricevente, in modo tale che una serie di anelli di energia che circondano il soggetto seduto sulla sedia, crei una sorta di aurea sempre più densa,quasi come compressa in una specie di cilindro. (La doppia piramide è ancora lì come in PMT). L’operatore/trice da quel momento lavora in tutto il corpo della persona in uno spazio di circa 70 cm. Per darvi un’immagine comprensibile pensate al soggetto al centro di una ruota con l’operatore/trice che inizia dal perimetro e si muove lentamente in maniera orizzontale, molto lentamente raggio per raggio, come quelli di una bicicletta, girando intorno alla persona. La durata varia dai 30 ai 45 minuti, come indicato nel PMT. Non è consigliabile fare activation a persone che non hanno mai ricevuto sedute di PMT. Questo nuovo strumento può facilitare la tua crescita.flame-726268__180

Gli operatori che desiderano praticare questa tecnologia potranno scoprire ciò che funziona e dove li porta. In questa dimensione, ognuno è l’ insegnante di se stesso e so che il prossimo anno gli operatori avranno una vasta esperienza nel Fuoco Asse di attivazione. Secondo alcune testimonianze, in quel momento, si otterrebbe uno sblocco a livello genetico presso l’Atlas, che produrrebbe una perdita di energia, al termine della quale raccontano ciò che vedono più volte. Ad esempio, una scimmia in smoking che stringe caldamente la mano di un essere di luce. Ciò può significare che mammiferi e razza umana sono riconciliati con la propria vera natura saggia e luminosa. Sembra che le sedute non provocano affaticamento, si consiglia in via sperimentale di farle ogni 7/8 giorni. È possibile effettuare le vostre sedute mettendo semplicemente il proprio nome o la propria foto sulla sedia, in modo tale che riceva lo stesso a distanza.

Con tutto il mio amore

Joel Ducatillon